Tav: il percorso e i costi tra proteste e manifestazioni

A Roma si e' svolta la manifestazione No Tav. Ma cos’e' il Tav? Quanto costera’ all’Italia? Come sara’ realizzato? Leggi la scheda su Ecoseven.net

Ancora proteste No Tav. E ancora manifestazioni: oggi pomeriggio si è svolta a Roma una manifestazione contro la linea alta velocità che collegherà l’Italia con la Francia. La manifestazione è stata decisa dopo che il Presidente del Consiglio, Mario Monti ha affermato che non ci sarà nessun ripensamento sulla costruzione della Tav.

Ma cos’è il Tav? Quanto costerà all’Italia? Come sarà realizzato? Tav è il treno ad alta velocità che collegherà Torino a Lione, l’Italia alla Francia, grazie alla realizzazione di un tunnel. In particolare, il tunnel sarà lungo 270 chilometri, di cui 81 (il 30%) nel nostro territorio, interessando in tutto 112 comuni disposti lungo l’asse  Torino-Lione. Il tunnel che interesserà la Val di Susa è lungo 7 chilometri e 400 metri, da Chiomonte a Moncenisio, e dovrà unirsi, tra 5 anni, ai 57 chilometri che collegano Susa a Saint Jean de Maurienne.

Per quanto riguarda il costo del progetto Tav, di certo, per ora, ci sono le spese da affrontare per il tunnel transfrontaliero gestite dalla Lyon Turin Ferroviaire e che ammontano a 8,5 miliardi di euro, di cui 2,7 miliardi a carico dell'Italia. Come previsto dagli accordi internazionali l'Ue finanzia il 40% dell'opera, il restante 60% è suddiviso tra Italia (57,9%) e Francia (42,1%).

Per i 7,4 chilometri del tunnel esplorativo di Chiomonte, che diventerà una via di fuga del tunnel di base, la spesa italiana è di 143 milioni, 35 milioni. Ma è ancora da definire il costo totale dell'opera, visto che le tratte nazionali sono da stabilire. 

(GC)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER