Roma, autista Atac guida e parla al cellulare. Guarda il video esclusivo di Ecoseven.net

Video esclusivo di Ecoseven.net: un autista Atac della Linea 116 a Roma, nella centralissima Via Veneto, parla al telefono mentre guida. Non smetteremo di indignarci per coloro che, invece di pensare alla sicurezza altrui, guidano i mezzi pubblici come se fossero seduti sul divano di casa

Roma. 4 Novembre 2011. Giusto una settimana. La linea è quella del 116, il piccolo autobus elettrico che parte da Porta Pinciana per attraversare il Centro di Roma. Prima delle 11 del mattino, saliamo a bordo dell’autobus.

Come testimonia questo video, l’autista della linea 116 è impegnato a conversare al cellulare, mentre attraversa in pieno la centralissima Via Veneto. Fa sosta per per caricare i passeggeri a bordo, alla fermata antistante Piazza Barberini e poi riparte. Ecoseven.net ha ripreso tutto. Visto che siamo affezionati alla mobilità sostenibile spessissimo saliamo a bordo degli autobus alimentati a elettricità o metano.

Di fronte a questo video e a video del genere non smetteremo di indignarci. Non smetteremo di indignarci di fronte a chi guida i mezzi pubblici senza pensare alla incolumità altrui. Come se fosse seduto sul divano di casa invece che stare sul posto di lavoro.

In questi giorni si parla molto di Atac a Roma. L’aumento delle tariffe, così come è successo già a Milano, sta toccando anche la Capitale. Il biglietto costerà 1,5 Euro e le polemiche, da quando questa notizia è diventata ufficiale, sono dilagate in tutta la città. A giudicare dal servizio che si offre, difficile essere propensi ad un aumento del prezzo del biglietto. (mig)

atac, autista, autista al cellulare, autista atac, bus elettrico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net