Oggetti dimenticati? Da oggi Ferrovie e Trenitalia offrono un nuovo servizio

Nuovo servizio di Trenitalia da oggi dedicato agli oggetti dimenticati in Stazione. Si inizia sperimentando il sistema sui treni Frecciarossa, Frecciargento, Frecciargento nei maggiori centri italiani: da Roma, Milano, Bologna, Napoli, Reggio Calabria, Firenze, Torino

Da oggi, per chi viaggia su un treno nazionale, sara’ piu’ facile recuperare un oggetto dimenticato. Trenitalia, societa’ del Gruppo FS, ha attivato un nuovo servizio per la ricerca e la riconsegna degli oggetti personali scordarti sul treno. In questa prima fase il servizio e’ dedicato ai clienti dei Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca ed e’ attivo nelle stazioni di Torino Porta Nuova, Milano Centrale, Venezia Santa Lucia, Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma Termini, Napoli Centrale, Reggio Calabria Centrale. Allo studio l’estensione a tutti gli altri treni nazionali, come Intercity ed Espressi.


La procedura e’ semplice: il viaggiatore che si accorge di aver lasciato sul treno un oggetto personale potra’ subito rivolgersi all’Ufficio Assistenza Clienti della stazione di discesa (che sia la destinazione finale del treno o una stazione intermedia) per richiederne la ricerca. In alternativa, puo’ chiamare il Call Center di Trenitalia o rivolgersi ad un altro ufficio di stazione che segnalera’ lo smarrimento all’ufficio competente.
 

L’ufficio assistenza informera’ il cliente dell’avvenuto o mancato ritrovamento, concordando tempi e modalita’ di ritiro dell’oggetto. La procedura ha carattere di attenzione commerciale e non sostituisce quanto previsto dalla legislazione vigente in merito al rinvenimento di oggetti smarriti. Pertanto, una volta recuperati, gli oggetti di cui e’ stata chiesta la ricerca possono essere tenuti in custodia solo lo stretto tempo necessario per la restituzione al cliente. In caso di mancato ritiro vengono consegnati al competente ufficio oggetti smarriti del Comune di riferimento territoriale.

Informazioni dettagliate sul servizio, sugli orari di apertura degli uffici assistenza e sulla modulistica da compilare, sono disponibili sul sito www.trenitalia.it (red)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER