Il trasporto pubblico si sposta in aria...

Il nuovo trasporto pubblico SkyTran verra' presto realizzato a Tel Aviv, garantendo ai cittadini un nuovo sistema di spostamento in citta' piu' ecologico, veloce e comodo

Il trasporto pubblico in città, si sposterà presto in aria attraverso le rotaie a levitazione magnetica. E' questo in sintesi, l'ambizioso obiettivo della città di Tel Aviv, dove verrà realizzato il primo sistema per il trasporto di massa 'SkyTran' con veicoli a levitazione magnetica. In pratica, il collegamento fra i veicoli ed il binario avverrà grazie alla presenza di un magnete in ciascuna navicella e di una bobina di induzione all'interno della ferrovia (si tratta di una tecnologia già utilizzata in Giappone ed in Germania, seppur con diverse modalità).

Il nuovo trasporto pubblico 'SkyTran', in particolare, è stato co-sviluppato dalla società omonima e da alcuni ingegneri della NASA presso il centro di ricerca di 'Ames' in California, dove attualmente è in fase di costruzione un modello su larga scala. Progettato per ridurre la congestione del traffico urbano, 'SkyTran' dovrebbe consentire, in pratica, la trasformazione delle città in ambienti più verdi, e al contempo offrire alla popolazione un sistema di trasporto cittadino meno costoso per l'amministrazione comunale, più veloce e comodo.

Il trasporto pubblico 'SkyTran', è stato ideato tenendo conto di alcune caratteristiche ben precise: il progetto prevede infatti la realizzazione di cabine a due posti 'on-demand', che permetteranno agli utenti di imbarcarsi e raggiungere direttamente la destinazione desiderata, senza le fermate intermedie che caratterizzano autobus, tram e metropolitane.

I nuovi veicoli, sospesi a circa 6 metri da terra, si potranno inoltre prenotare via web o tramite un'app mobile appositamente progettata, in modo da ottimizzare ed efficientare al massimo ogni spostamento sulle rotaie a levitazione magnetica.

Il trasporto pubblico 'SkyTran', terrà infine conto della sostenibilità energetica legata al sistema di alimentazione delle rotaie a levitazione magnetica. Secondo quando dichiarato dai responsabili di progetto, l'alimentazione delle rotaie di 'SkyTran' dall'alto, contemplerà anche l'impiego di pannelli solari, in modo da rendere quasi completamente ecologico l'intero sistema di trasporto. Anche se l'amministrazione di Tel Aviv ha già nominato dei consulenti per la supervisione del progetto e l'introduzione di questa rivoluzionaria tecnologia in ambito urbano, non sono ancora stati notificati i tempi di realizzazione dell'innovativo sistema di trasporto pubblico. Maggior informazioni sulle caratteristiche di 'SkyTran', sono comunque disponibili consultando questo sito.

(Matteo Ludovisi)

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER