ULTIMA ORA:
Post title marquee scroll
M5S: Taverna accelera, 'voce a territori, attivisti scelgano delegati Stati generali'-Servizi: Conte al Copasir, apertura su 'ritocchi' norma rinnovo vertici (2)-Pd, Orfini: "Basta andare a rimorchio"-Welfare, Dallaglio (Cerved): 'Quello aziendale esce irrobustito da esperienza Covid'-Rapporto Generali Italia, con emergenza Covid salto di qualità al welfare aziendale-Rapporto Generali Italia, con emergenza Covid salto di qualità al welfare aziendale-Tumori: Associazione pazienti, arriva Carta diritti malati cancro stomaco-Tumori Gastrointestinali: le Associazioni dei pazienti lanciano la “Carta dei Diritti”-Welfare, Sesana (Generali): 'E' leva per ripresa sostenibile del Paese'-Welfare, Sciacca (Generali): 'Imprese hanno reagito prontamente in emergenza Covid'-Servizi: Conte al Copasir, apertura su 'ritocchi' norma rinnovo vertici-Gruppo Fedrigoni, Luca Zerbini nuovo managing director paper & security-Coronavirus: Zaia, 'oggi non vedo necessità lockdown, non c'è emergenza'-Tumori: Associazione pazienti, arriva Carta diritti malati cancro stomaco-Autonomia: Zaia, 'Roma non può non tener conto del voto Veneto, percorso tracciato'(2)-Voto Veneto: Zaia, 'non commento Crisanti, si commenta da sé'-Voto Veneto: Zaia, 'consenso da chi di solito non ci vota, non voglio deluderli'-Autonomia: Zaia, 'Roma non può non tener conto del voto Veneto, percorso tracciato'-Voto Veneto: Zaia, 'non ho mire nazionali, non confondere regionali con politiche'-**Voto Veneto: Zaia, 'dire che ho vinto per Covid riduttivo e offensivo per veneti'**

Il flop della Metro C

Condividi questo articolo:

La metro C ha fatto Flop: sono veramente poche le persone sfruttano questo nuovo mezzo di trasporto

Ai romani la Metro C, tanto attesa e desiderata, non piace più di tanto, almeno nel tratto funzionante Pantano – Centocelle, dove è quasi deserta. Secondo i dati, diffusi da Atac, in questo primo periodo di esercizio la media giornaliera dei passeggeri della metro è di 11 mila passeggeri, ovvero 84 persone a bordo per ogni treno.

I numeri non soddisfano né Atac, né l’Amministrazione. L’assessore Improta conferma che per la nuova metropolitana della Capitale si prevedevano 12mila persone l’ora: ‘Se restano questi i numeri anche per la tratta che giungerà a piazza Lodi (nella prossima primavera) dovremmo ripensare l’opera’.

 

La domanda sorge spontanea: ma perché i romani non utilizzano la metro C? in realtà, anche la risposta è un po’ scontata. La metro C è stata realizzata e aperta solo nel suo primo tratto, da Pantano a Centocelle, appunto non è ancora connesso al resto della rete metropolitana. Ma è vero anche che il Bus 105 o la ferrovia Roma Giardinetti (concorrenti in parte della Linea C) sono mezzi a più facile evasione del biglietto. 

Questo articolo è stato letto 6 volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ecoseven è un prodotto di Ecomedianet S.r.l. Direzione e redazione: Lungotevere dei Mellini n. 44 - 00193 Roma
Registrazione presso il Tribunale di Roma n° 482/2010 del 31/12/2010. Direttore responsabile: Cecilia Maria Ferraro redazione@ecoseven.net