Vi ricordate l'appuntamento con la Tasi?

 

Appuntamento con la Tasi il 16 dicembre: vi ricordate? Ecco le regole

 

 

 

Dicembre, purtroppo, non è solo appuntamento con il Natale, ma anche quello con Tasi . Il 16 dicembre, manca poco, è l'ultimo giorno disponibile per pagare il saldo (o l'intero importo) della tassa sui servizi indivisibili.

 

 

Chi non ha pagato l'acconto della Tasi a Giugno o a Settembre perchè il Comune non aveva ancora fissato le aliquote deve sapere che, per il calcolo, si applicano le stesse regole previste per l'Imu: la base imponibile è data dal valore catastale rivalutato del 5% e moltiplicato per 160, sia per le abitazioni sia per le pertinenze. Su questo valore si applica l'aliquota comunale, con le eventuali detrazioni. La base imponibile della Tasi è quindi la stessa dell'Imu. Sul concetto di "prima casa”, però, per la Tasi si applica un'aliquota più elevata rispetto a quella prevista per le abitazioni che pagano anche l'Imu.

 

 

Chi invece ha già avuto a che fare con la tassa nei mesi precedenti sa bene già l'importo dovuto. Il saldo Tasi si può pagare con bollettino postale o modello F24.

gc

 

 

.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER