RC auto, cosa dobbiamo fare per evitare multe

Non c'è più l'obbligo di esporre l'assicurazione. Ma dobbiamo comuqnue averla con noi? Ecco il parere del ministero

WhatsApp Share

Gli automobilisti si chiedono se sia ancora necessario portae con sé la polizza RC auto da mostrare a un eventuale controllo.

Il formato digitale potrebbe andare bene comunque, così come una copia non originale dell'assicurazione.
Qualcosa da mostrare serve sempre. Come spiega studiocataldi.it: "si potranno evitare sanzioni anche semplicemente mostrando una fotocopia o il file in digitale sullo smartphone. Lo ha chiarito il ministero dell'Interno, dipartimento della pubblica sicurezza, in una circolare del 1° settembre (qui sotto allegata) avente ad oggetto l'Esibizione del certificato di assicurazione, ai sensi del'art. 180, comma 1, lettera d), del Codice della Strada."

Ricordiamo che dall'ottobre scorso è cessato l'obbligo di esporre sul veicolo i contrassegno di assicurazione RCA.

Quindi "in sede di controllo, può essere esibito agli organi di polizia stradale anche un certificato di assicurazione in formato digitale o una stampa non originale del formato digitale stesso, senza che il conducente possa essere sanzionato per il mancato possesso dell'originale del certificato di assicurazione obbligatoria o senza che possa essergli richiesta la successiva esibizione di un certificato originale in formato cartaceo.".