Ragazzo di Tortona non può iscriversi a Facebook a causa del suo cognome

Facebook non ne vuole sapere: con quel cognome non si può iscriversi

WhatsApp Share

C’è un ragazzo italiano, Giovanni, di Tortona, in provincia di Alessandria che non può iscriversi a Facebook. Lui ci prova, ma il social network lo blocca, glielo impedisce. Provate a pensarci, tutti i vostti conoscenti sono su Facebook e a voi viene vietato.

La ragione? Il suo cognome non piace al social network di Mark Zuckerberg.

Giovanni di cognome infatti fa ‘Bingo’. E Bingo in inglese è sinonimo di gioco d’azzardo, per questo viene respinto. Bingo, secondo il dizionario, infatti è un gioco d’azzardo con le carte, importato in Italia dai paesi anglosassoni, simile alla tombola.

Facebook gli ha anche spiegato con un messaggio che che la filosofia del social network è quella di non istigare al gioco d'azzardo e Bingo risultava quindi parola sgradita. 

Difficile interloquire con un algoritmo che traduce letteralmente il tuo cognome in un’altra lingua. 

Quindi Giovanni ha dovuto iscriversi, ma utilizzando un altro cognome. Da Bingo, per compiacere i controlli di Zuckerberg, è diventato Binghese.

L'evoluzione della comunicazione arriverà all'ultimo stadio con la telepatia, questa la profezia di Zuckerberg.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy